Decreto Vaccini

 

 

INDICAZIONI OPERATIVE IN MATERIA DI OBBLIGO VACCINALE PER GLI STUDENTI MINORI DI ANNI 16 E 364 GIORNI ALLA DATA DI SCADENZA DEL 31 OTTOBRE 2017

 

 

Ai sensi del D.L. 73/2017 convertito con modificazioni dalla Legge del 31/07/2017 n° 119, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale”, si comunica che i genitori esercenti la responsabilità genitoriale e i tutori in qualità di soggetti affidatari dei minori fino a 16 anni, iscritti presso codesta istituzione scolastica, dovranno consegnare alla scuola, entro e non oltre il 31 ottobre 2017, dichiarazioni o documenti atti a comprovare l’adempimento degli obblighi vaccinali, con le modalità e le tempistiche riportare di seguito.

 

 

Idonea documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie:

 

   1. Attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASL competente o Certificato vaccinale rilasciato dalla ASL competente o Copia del libretto vaccinale vidimato dall’ASL.

 

  2. Copia formale di richiesta di vaccinazione alla ASL territorialmente competente, con attestazione avente data certa di avvenuta ricezione della stessa da parte del competente servizio della ASL (Allegato 1).

 

  3.   Attestazione del differimento o dell’omissione delle vaccinazioni per motivi di salute redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale.

 

  4. Attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dalla ASL competente ovvero verificata con analisi sierologica.

 

  5. Dichiarazione sostitutiva (“autocertificazione”) resa ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 n° 445 (Allegato 2).

 

In caso di presentazione della dichiarazione sostitutiva la documentazione comprovante l’adempimento degli obblighi vaccinali dovrà essere consegnata entro il 10 marzo 2018.

 

La mancata osservanza del termine di presentazione della documentazione comporta la segnalazione, da parte del Dirigente Scolastico, all’ASL territorialmente competente entro 10 giorni dai termini sopraindicati, al fine di attivare le procedure previste dall’art. 1, comma 4, del Decreto Legge 73/2017.

 

 

ALLEGATI

 

 

 

 

PER APPROFONDIRE:

 

 

ministero

 

 

marche

 

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.181 secondi
Powered by Simplit CMS